Risultati

12° Trofeo di Primavera e Coppa Italia Regionale

Pubblicato il

Grandissima prestazione di Matteo Sgrinzi a Dalmine per il 12° Trofeo di Primavera tenutosi il 14 marzo, che si è qualificato 3°; il giovane astigiano ottiene 4 vittorie e una sconfitta nel girone, passa i 16 di diritto e affronta per gli 8 Cocca (Scherma Creberg) che supera per 15-6; per i 4 sconfigge Barcella (Bergamo) 15-14, ma si ferma alla semifinale contro Villa (Scherma Creberg) per 15-7.

 

La settimana successiva invece, molti ragazzi della nostra società hanno partecipato alla fase di Coppa Italia Regionale svoltasi a Cavour; negli Assoluti ancora un buono Sgrinzi, che tra gli astigiani ottiene il risultato migliore, classificandosi 55°: vince 3 assalti su 6 nel girone, in seguito supera per i 64 Leo (Costigliole d’Asti) 15-14, ma si ferma all’assalto per il tabellone principale contro Tradardi (Isef Torino) per 15-13. Mattia Lodi ottiene un 68° posto vincendo anch’egli 3 assalti nel girone, ma fermandosi alla prima diretta contro il casalese Fontana per 15-3. Giorgio Senacheribbe si piazza 78° dopo 2 vittorie e 4 sconfitte nel suo girone, perdendo alla prima diretta contro Paradisi (Torino) per 15-10. Mauro Parola si classifica 92° non accedendo alla fase a eliminazione diretta con una sola vittoria nel girone.

Nella categoria Prime Lame ottima prestazione di Niccolò Cussotto che si classifica 5° vincendo tutti gli assalti del suo girone, sconfiggendo per gli 8 Fiorentino (Isef Torino) ed essendo sconfitto per i 4 da Riva per 15-9. Andrea Sgrinzi si posiziona 12° con 1 vittoria e 3 sconfitte nel girone, dopo aver perso l’assalto per il podio contro Comero (Novara) per 10-8. Francesco Rossetto non ottiene vittorie nel suo girone e viene sconfitto per gli 8 da Sciortino (Isef Torino) per 10-2, classificandosi 16°. Nella categoria femminile, Veronica Longo ottiene un 7° piazzamento con 1 vittoria e 3 sconfitte nel girone, e dopo aver vinto la diretta per gli 8 con Borrelli (Aosta) per 10-4, perdendo ai quarti contro Aramini (Verbania).

Tutti i ragazzi sono stati accompagnati alla competizione dal nostro Maestro Gianni Ippolito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *