Risultati

51° Torneo Under 14 GPG “Renzo Nostini” – Riccione

Pubblicato il

Durante la settimana appena trascorsa, molti giovani ragazzi della società hanno partecipato alla “finale” del loro torneo GPG con la ormai tradizionale tappa emiliana.

Nella categoria Allievi, Giorgio Senacheribbe ottiene un 42° posto dopo una brillante gara; 5 vittorie su 6 in girone, passa la prima diretta di diritto e sconfigge nel tabellone H Kereszteny (Busto Arsizio) per 15-13, per essere bloccato dal talento di Ivrea Scapino per 15-9. Nelle Allieve, Silvia Guercio si piazza 94a; reduce da un girone impegnativo (3-3), salta la prima diretta per poi affrontare la genovese Caviglia, che vincerà l’assalto dopo un assalto estenuante con il punteggio di 10-2. Nei Ragazzi, Fabio Vogliolo dimostra un grande approccio alla gare con un 89° posto che fa sperare, mentre il compagno di sala Giovanni Bava si posiziona come 166° nel tabellone. Gironi impegnativi per entrambi (Vogliolo 3 vittorie, Bava 1) senza dubbio, il tabellone dei 128 si impone su Bava con Barcella (Bergamo) che vince l’assalto 15-6, mentre viene affrontato a testa alta da Vogliolo che sconfigge Bussone (Marchesa Torino) per 15-7. Nel tabellone H il giovane astigiano viene fermato dal partenopeo Paparo per 15-11. Nelle Ragazze, Sofia Conti ottiene una vittoria nel girone e si ferma alla prima diretta con Rossarola (Vigevano) che vince l’assalto 15-10, permettendo alla nostra atleta di ottenere un 133° posto. Nella categoria Giovanissimi, Luca Montali Amedeo Ruscalla dimostrano un brillante approccio alla competizione; ottenendo rispettivamente 3 ed 1 vittoria nel girone, il primo salta la diretta del tabellone dei 128, mentre Ruscalla viene fermato da Chiarolanza (Napoli) per 10-3; nel tabellone successivo, Montali sconfigge Diana (Cagliari) 10-8, ma si ferma ad un passo la tabellone principale contro il toscano Manfredi (Massa), che lo sconfigge 10-7. SI qualificano rispettivamente 62° e 158°. Nelle Giovanissime, Giada Barbero ottiene un 81° posto dopo un buon girone (3-3) ed aver perso alla prima diretta contro Bettinaglio (Bergamo) per 10-6. Nelle Bambine, Sara Sgrinzi si posiziona 63a, vincendo due assalti nel girone e sconfiggendo la bergamasca Lorenzi 10-5, per poi essere sconfitta da Salzano (Scherma Loyola) per 10-3.

I ragazzi sono stati accompagnati alla competizione dai nostri Maesti ed Istruttori di scherma Massimo Restivo, Fabio Piccardi e Gianni Ippolito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *